La sauna è benessere.

Stanze arredate in legno. Una temperatura costante intorno ai 50° C, aria secca e calda.

A leggere così sembra quasi un clima ostile e poco rassicurante, ma se utilizzata a dovere la sauna sarà un luogo dal quale potrete ricavare numerosi benefici per il vostro organismo.
La sauna agisce sul nostro corpo favorendo il rilassamento dei muscoli, riducendo lo stress, mentre l’acqua fredda ne tonifica l’organismo dando molta energia.

Il nostro corpo, durante la sauna, viene sottoposto ad un grande impegno: quindi è meglio partire con un breve tempo arrivando sino a 20 minuti per seduta.

Dapprima l’organismo reagisce al caldo improvviso restringendo dei vasi sanguigni, impedendo la sudorazione e facendo la pressione del sangue. Successivamente, i capillari si dilatano, consentendo al sangue di arrivare in quantità maggiori alla superficie del corpo e aumentando la dispersione di calore e quindi iniziando a sudare molto e la pressione va abbassandosi. In queste condizioni il corpo perde molti liquidi e sali minerali.

Un repentino sbalzo di temperature da caldo a freddo con il bagno o con la doccia successiva costringe a veloci restringimenti le pareti dei capillari, che si tonificano e rimangono così elastici ed efficienti. Il battito del cuore aumenta e viene accelerato il metabolismo, favorendo anche il ricambio cellulare.

La sauna è una seduta termica tra le più antiche e conosciute al mondo.
Un bagno di calore per far traspirare e eliminare, attraverso il sudore, le tossine e le scorie della pelle. 

I principali benefici della sauna sono i seguenti:1. stimolazione dei vasi sanguinei

2. aumento delle difese immunitarie

3. cura della pelle

4. stimolazione del sistema cardiocircolatorio

5. cura delle vie respiratorie

6. effetto depurativo

7. rilassamento psico-fisico, diminuzione dell’ansia, e sensazione di energia